Il Comitato Velodromo Vigorelli pedala a Londra

teamcvv-1

 

Sarà una squadra del Comitato Velodromo Vigorelli a rappresentare Milano e il suo mitico velodromo al World Cycling Revival Festival di Londra. Da giovedì 14 a sabato 16 giugno, a Londra, presso lo storico Velodromo di Herne Hill, che ospitò le corse su pista delle Olimpiadi del 1948, si terrà il World Cycling Revival Festival: un grande happening internazionale per gli appassionati di biciclette vintage e di ciclismo storico. Tre giorni di incontri, musica, cultura ciclistica, ma anche di gare di ciclismo su pista, con un fittissimo programma di competizioni e la presenza di grandi campioni delle due ruote del passato come Graeme Obree e David Millar.

A rappresentare Milano e il suo velodromo, il più celebre e conosciuto al mondo, ci sarà il Comitato Velodromo Vigorelli: l'associazione che da anni lavora per restituire l'impianto meneghino agli appassionati di ciclismo, ma anche agli abitanti del quartiere e a tutta la città. Non sarà una presenza solo simbolica. Su esplicita richiesta del trust che gestisce il Velodromo di Herne Hill (uno dei più antichi al mondo, edificato nel 1891), il Comitato Velodromo Vigorelli schiererà anche il proprio team – composto da Stefano, Fabrizio, Massimo, Andrea e Vittorio, che sarà impegnato in una doppia sfida di inseguimento a squadre contro la formazione di casa, il Team Herne Hill. La competizione è stata ufficialmente denominata Vigorelli Challenge, a riprova di quanto lo storico velodromo di Milano sia ritenuto un monumento vivente e un'icona del ciclismo, in tutto il mondo.

Nel calendario ufficiale del World Cycling Revival Festival, la prima sfida Team Herne Hill vs Team CVV è prevista per venerdì pomeriggio (seguendo le regole dell'inseguimento "all'inglese"). La seconda sfida, con regole da inseguimento "all'italiana", si terrà sabato. Il Team CVV è composto esclusivamente da membri effettivi del Comitato, che uniscono all'impegno civico anche ottime doti agonistiche.

Per informazioni sul World Cycling Revival Festival e sul programma di gare, è possibile consultare il sito www.cyclingrevival.com.

Il Comitato Velodromo Vigorelli seguirà l'evento attraverso i suoi canali social (Twitter, Facebook, Instagram).

Vigorelli Reloaded - aperture 2018

Il calendario delle aperture per la primavera 2018 è in costante aggiornamento, ma il Velodromo Vigorelli aprirà ancora le sue porte in più occasioni da qui all'estate, quando cominceranno i lavori di rifacimento del campo da football americano.

Tutte le date indicate andranno confermate più avanti in base alle esigenze del Comune e al meteo. Seguite questo evento per tenervi aggiornati, oppure i nostri riferimenti sull'evento o sulla pagina Facebook, su Twitter e su questo sito.

Salvo indicazioni differenti, la pista sarà aperta dalle 10 alle 14 (sabato/domenica) e dalle 18 alle 20 (martedì)
Ricordiamo che per motivi di copertura assicurativa la partecipazione è ancora riservata ai tesserati.


Per ragioni organizzative vi chiediamo di effettuare una preiscrizione, inviando il proprio nome e cognome al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Assieme alla conferma di iscrizione si riceverà regolamento completo da rispettare e liberatoria da firmare.
Sarà comunque possibile iscriversi anche al Vigorelli il giorno stesso dell'apertura.

 

Questo è al momento il calendario delle aperture previste per la primavera 2018:

  • lunedì 02 aprile
  • domenica 08 aprile
  • sabato 14 aprile
  • domenica 22 aprile
  • martedì 24 aprile (ore 18-20)
  • sabato 05 maggio
  • domenica 06 maggio
  • martedì 08 maggio (ore 18-20)
  • martedì 15 maggio (ore 18-20)
  • martedì 22 maggio (ore 18-20)
  • martedì 29 maggio (ore 18-20)

tutte le date andranno confermate più avanti in base alle esigenze del Comune e al meteo. Seguiteci per ogni aggiornamento.

 

Leggi tutto...

Bilancio Partecipativo: #VotaVigo

 

Il Vigorelli ha bisogno ancora del sostegno e dello sforzo di chi l'ha amato e sostenuto sin qui. Vi chiediamo ancora una piccola spinta, un voto per sostenere "Velodromo Vigorelli - casa della cultura ciclistica e sportiva", la proposta che abbiamo formulato per il Bilancio Partecipativo del Comune di Milano. Per poter realizzare questo progetto ora è necessario il voto dei cittadini milanesi, che con la loro scelta potranno decidere dove destinare i fondi. La votazione è aperta dal 15 marzo al 15 aprile sul sito www.bilanciopartecipativomilano.it. Sappiamo che il sistema di voto non è semplicissimo, che richiede diversi vincoli e registrazioni, ma anche tenere viva la speranza di un nuovo Vigorelli non è mai stato semplice, eppure siamo arrivati sin qui, scattiamo nuovamente in avanti!

Anche questa volta: #VotaVigo


Ecco la spiegazione del nostro progetto, grazie a Turbolento Cycling Club.

Leggi tutto...

Open House Milano 2018

Sabato 05 e domenica 06 maggio si svolgerà in diversi luoghi della città il nuovo appuntamento con Open House, terza edizione dell'evento annuale (diffuso in 31 città nel mondo) mirato a "condividere l'architettura". Due giorni in cui visitare gratuitamente edifici pubblici e privati di notevole valore architettonico, supportati da guide specializzate e volontarie. Il nostro amato Velodromo Vigorelli è ovviamente uno dei monumenti inseriti nel ricco programma di luoghi visitabili in tutta la città.

Fedeli alla missione civica e popolare del Comitato Velodromo Vigorelli, siamo molto contenti di poter dare un contributo a questa manifestazione: dalle ore 10.00 alle 17.30, terremo aperto l'impianto e saremo disponibili ad accogliere i visitatori, raccontando la storia e le peculiarità architettoniche del Vigo: una delle poche eccellenze milanesi riconosciute in tutto il mondo. Per l'occasione la pista sarà aperta agli amatori secondo orari e modalità abituali.

Ringraziamo l'associazione Open House Milano per averci coinvolti e vi invitiamo a consultare il programma della manifestazione su openhousemilano.org/

Bicifestazione - Roma 28 aprile 2018

Sono passati sei anni dalla grande manifestazione ai Fori Imperiali, il 28 aprile 2012, quando 50.000 persone hanno invaso il centro di Roma al suono di Veni, Vidi, Bici, per chiedere città a misura di bicicletta.

La situazione è peggiorata perché è aumentato il numero di chi sceglie metodi leggeri di spostamento e questo cambiamento non è stato recepito dalle istituzioni.

Le persone costituiscono le città, ma le città sono state fatte per le automobili, rendendo le persone deboli e infelici. Questa terribile realtà deve cambiare.

Vogliamo fare una rivoluzione, la più bella rivoluzione del mondo.

Vogliamo sicurezza, salute, socialità e bellezza.

Questo è possibile riducendo la dipendenza degli italiani dall’auto, favorendo l’uso del trasporto pubblico, della bicicletta e dei piedi per muoversi in città.

  • Serve un’altra grande manifestazione.
  • Vogliamo spazio condiviso sulle strade, rispetto, diritti, sicurezza.
  • Vogliamo un nuovo Codice della Strada che tuteli le persone, chi usa la carrozzella, chi cammina e chi pedala.
  • Vogliamo sostegno per chi vuole cambiare il modo di spostarsi in Italia.
  • Vogliamo meno smog e più trasporto pubblico.
  • Vogliamo salire su tutti i treni con la bici.

L’Italia non può più aspettare questo cambiamento, vieni a manifestare con noi!

Roma, Fori Imperiali, 28 aprile 2018: in bici per urlare la nostra voglia di libertà.

 

LEGGI IL MANIFESTO DELLA BICICFESTAZIONE