Vigorelli Reloaded primavera 2019 - si riparte!

FB Evento Vigorelli Reloaded Primavera 2019

 

Anche nel 2019 si pedala al Velodromo Vigorelli!
La prossima apertura sarà domenica 10 marzo, nel consueto orario 10-13.

Nei prossimi mesi definiremo il calendario completo, in base alla compatibilità con le altre attività previste al Velodromo.
Ogni apertura è da confermare in base alle condizioni meteorologiche. Seguite questo evento per tenervi aggiornati, oppure i nostri riferimenti sulla pagina Facebook, su Twitter e Instagram.

Come lo scorso anno sarà attivo un servizio limitato di noleggio di bici da pista. Per prenotare la vostra scrivete una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando le vostre misure.

Per ragioni organizzative vi chiediamo di effettuare una preiscrizione, inviando il proprio nome e cognome a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Assieme alla conferma di iscrizione si riceverà regolamento completo da rispettare e liberatoria da firmare. Sarà comunque possibile iscriversi anche al Vigorelli il giorno stesso dell'apertura.

Ricordiamo che per motivi di copertura assicurativa la partecipazione è ancora riservata ai ciclisti in possesso di tessera.

Qui sotto trovate il regolamento completo di uso della pista. Vi chiediamo inoltre un po' di collaborazione rispetto all'impianto in generale, nel non sporcare, gettare l'immondizia nei cestini, non camminare sulla pista, non portare biciclette, cibo o bevande sull'erba del campo da football. Inoltre in tutta l'area del Velodromo Vigorelli è vietato fumare.

Ricordiamo infine che il marciapiede circostante al Vigorelli è appunto un marciapiede e non un parcheggio. Lasciare auto in sosta è una mancanza di rispetto verso ciclisti e pedoni, nonchè un affronto al nostro velodromo preferito. I partecipanti che verranno in automobile sono pregati quindi di usare le apposite zone di parcheggio sulla strada, anche se il nostro consiglio è sempre quello di venire in bicicletta o con i mezzi pubblici: il Vigorelli è perfettamente servito dalla metropolitana M5 e dal passante ferroviario (fermata Domodossola), oltre che da numerosi mezzi di superficie.

Leggi tutto...

Vigorelli - Ghisallo #4: bella e difficile

vg404

Quella di ieri è stata la Vigorelli - Ghisallo più difficile di sempre. È stata difficile per chi ha pedalato, bersagliato dalla pioggia senza interruzioni dalla partenza all'arrivo. È stata difficile per chi l'ha organizzata e gestita, con il rischio di dover annullare la corsa, e con essa mesi di lavoro, proprio alla vigilia. Ma le difficoltà sono uno stimolo, e hanno aiutato partecipanti e organizzatori a dare il meglio di se' in una giornata che tutti faticheremo a dimenticare: chi per la fatica sui pedali, chi per la necessità di inventarsi soluzioni efficaci perchè tutto avvenisse in sicurezza; tutti per la soddisfazione provata una volta arrivati al Ghisallo.

La Vigorelli - Ghisallo #4 ha raccolto volti ed esperienze molto diverse tra loro. Dai campioni del mondo a chi non aveva mai fatto una pedalata di più di 50 chilometri. Li ha messi insieme la passione per il ciclismo e la voglia di scoprirne la sua storia, anche faticando, perchè le scoperte più soddisfacenti richiedono fatica. La pioggia ha costretto tante persone a casa, era qualcosa di inevitabile: questa è una forma di ciclismo popolare, e raccoglie sensibilità diverse. C'è chi ha pedalato, chi ci ha raggiunto alla fine, chi non se l'è sentita. Tutti hanno scelto liberamente, e si può dire che tutti abbiano avuto ragione.

La stessa passione e la stessa voglia di scoprire sono gli elementi che ci muovono nell'attività che portiamo avanti tutti i giorni, che non si conclude con la Vigorelli - Ghisallo ma prosegue, è già in cammino, verso i prossimi obiettivi. Vi aspettiamo tutti ai prossimi appuntamenti, con lo stesso sorriso soddisfatto.

Comitato Velodromo Vigorelli | Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo | Upcycle Milano Bike Café
(con un ringraziamento di cuore a Titici, senza il cui apporto questa giornata non sarebbe mai potuta esistere).


PS: Un grosso grazie anche a Faema, che ci ha riscaldato con il caffè sia alla partenza che all'arrivo, e ad Angelo Giangregorio, autore di queste splendide foto. La collezione completa delle foto è a questo link.

 

Leggi tutto...

Il Velodromo Vigorelli è aperto, venite a pedalare. Davvero.

logo

Il Comitato Velodromo Vigorelli è lieto di annunciare il calendario di aperture della stagione 2018/19 e i progetti per i prossimi mesi.

C'è gruppo di persone (ciclisti, squadre, associazioni, negozi, semplici appassionati) che dal 2013 si batte per restituire il Velodromo Vigorelli alla città e per trasformarlo in un luogo aperto, vivo, accogliente, un tempio dello sport e del ciclismo, della partecipazione, della mobilità sostenibile attiva. In questi cinque anni molte cose sono cambiate, il Vigorelli è stato salvato e riaperto grazie alla spinta dei ciclisti milanesi, ora si prepara ad una nuova vita. Si apre dunque una nuova fase anche nell'attività del Comitato Velodromo Vigorelli, che per affrontarla si è costituito in associazione: Comitato Velodromo Vigorelli ASD.

Dopo anni di attivismo fluido, i cui risultati sono sotto gli occhi di tutti a Milano e nel mondo, il prossimo passo per il Comitato Velodromo Vigorelli sarà quello di rendere davvero il Vigorelli il tempio di tutto il ciclismo milanesi, e non solo. Perché il Velodromo e la sua pista dei sogni possono, devono diventare uno spazio aperto di aggregazione e sport per tutti, devono accogliere chi va in bici da pista e da corsa, chi usa la bicicletta per andare in ufficio, i cicloturisti e persino i bambini. La pista dei sogni deve diventare un simbolo, uno spazio anche per chi non è mai andato in bicicletta, non sa andare in bici: il Velodromo Vigorelli deve diventare il luogo dove tutti possono imparare ad andare in bici.

Leggi tutto...

17 anni dopo

vi2

 

Esattamente 17 anni dopo l'ultima volta, i campionati italiani di ciclismo su pista sono tornati al Velodromo Vigorelli. Un piccolo risultato ma che testimonia la bontà di tutti coloro che si sono impegnati per rimettere in pista un impianto che troppo frettolosamente era stato bollato come obsoleto e decaduto. Invece il Vigorelli è vivissimo, ha colori luccicanti e un nuovo campo al centro, e ha spazio per ogni tipo di ciclista.

L'emozione che abbiamo visto negli occhi delle cicliste e dei ciclisti in gara, alcuni entusiasti dal loro battesimo su una pista lunga, tecnica e veloce come questa, è la stessa che vorremmo potessero vivere tutti coloro che hanno il Vigorelli nel cuore... o che ancora devono scoprirlo. Che queste due giornate di campionati siano soltanto l'inizio di una lunga stagione di pedalate.

Leggi tutto...

Il Comitato Velodromo Vigorelli pedala a Londra

teamcvv-1

 

Sarà una squadra del Comitato Velodromo Vigorelli a rappresentare Milano e il suo mitico velodromo al World Cycling Revival Festival di Londra. Da giovedì 14 a sabato 16 giugno, a Londra, presso lo storico Velodromo di Herne Hill, che ospitò le corse su pista delle Olimpiadi del 1948, si terrà il World Cycling Revival Festival: un grande happening internazionale per gli appassionati di biciclette vintage e di ciclismo storico. Tre giorni di incontri, musica, cultura ciclistica, ma anche di gare di ciclismo su pista, con un fittissimo programma di competizioni e la presenza di grandi campioni delle due ruote del passato come Graeme Obree e David Millar.

A rappresentare Milano e il suo velodromo, il più celebre e conosciuto al mondo, ci sarà il Comitato Velodromo Vigorelli: l'associazione che da anni lavora per restituire l'impianto meneghino agli appassionati di ciclismo, ma anche agli abitanti del quartiere e a tutta la città.

Leggi tutto...

Manifesto per il Nuovo Vigorelli

Il Velodromo Vigorelli è un monumento della cultura sportiva e della città di Milano, una storia scritta dai campioni e dagli atleti che ne hanno fatto per cinquant'anni la "Scala del ciclismo" e ribadita dal Ministero dei beni culturali il 3 ottobre 2013 con un vincolo di tutela.
Non ci rassegniamo a considerare quella del Velodromo Vigorelli una storia conclusa. Vogliamo che questa storia abbia un futuro.

  • Vogliamo riportare il ciclismo sulla magica pista in legno: campioni, atleti, amatori e, soprattutto, giovani ciclisti
  • Vogliamo che diventi il luogo della promozione e dell'insegnamento della cultura ciclistica a Milano
  • Vogliamo che diventi la casa degli sport che lo amano e lo hanno sempre difeso: ciclismo e football americano

Leggi tutto...

Contatti

   

Contatti:

  • mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • tel.: Filippo 329 5421823
   

Seguici su:

 

 

Seguici su:
 

Altri link:

mail <span id=Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." /> CVVigorelli on facebook @CVVigorelli  

 FAQ - le risposte di @CVVigorelli 


 

 

Chi siamo

Il Comitato Velodromo Vigorelli riunisce ciclisti, amatori, cittadini, appassionati, professionisti, addetti ai lavori, negozianti, produttori, società sportive gravitanti attorno al mondo della bicicletta che si sono riuniti per opporsi alla decisione del Comune di smantellare la più veloce pista al mondo del più importante e famoso velodromo al mondo.

Il Comitato Velodromo Vigorelli nasce da diverse esperienze passate.

Quella del Veloclub Turbolento che nel 1997 diede il via alla prima raccolta di 10.000 firme per il restauro e il ripristino dell'anche allora dormiente pista, cogliendo il primo grande successo per gli aficionados del velodromo cittadino.

Quella di Chaingang Rotafixa, il primo gruppo di ciclofissati urbani italiano che decise di agire vista l'inazione che colpì il Vigorelli dopo la chiusura del 2001 aprendo il sito storico vigorelli.org, che noi abbiamo voluto riprendere e inglobare così com'è nel nostro sito.

Quella del Gruppo Rivogliamo Vigorelli, che decise di passare all'azione attiva per sensibilizzare l'opinione pubblica sulle condizioni della storica pista meneghina, organizzò un'altra positiva raccolta firme nel 2011 e aprì un canale di dialogo col Comune in merito alle prospettive del velodromo.

Quella dello Sport Club Genova 1913, storica quanto tuttora vivace squadra ciclistica milanese che ha aderito alla raccolta firme del 2011, facendosi parte diligente presso il Comune delle istanze dei ciclisti. La speranza del Genova, squadra cittadina doc, è quella di riaprire il settore giovanile e tornare a coltivare giovani ciclisti e futuri campioni al Vigorelli, come fatto, con successo, per oltre 40 anni.

Queste ed altre realtà hanno deciso poi di unirsi e formare l'odierno Comitato per scrivere una lettera al Ministero dei Beni Culturali (nonché alla Soprintendenza Provinciale e alla Direzione Regionale dello stesso) per chiedere che - oltre che dal vincolo storico per legge – la natura e la funzione ciclistica del velodromo venissero protette e tutelate da apposito decreto di vincolo per motivi storico-culturali.

Questo positivo risultato è stato ottenuto ad ottobre del 2013 grazie agli sforzi di tutti gli aderenti al Comitato, che oggi si prefiggono come obiettivo il ripristino della pista e la riapertura del Velodromo al ciclismo, come la sua storia e la sua natura originale impongono e richiedono.